HOME PAGE |  ISTITUTI AFFILIATI  |  PUBBLICITA' LA REDAZIONE  |  CONTATTI

GALLERIA FOTO PATOLOGIE

FORUM DEL MEDICO ON LINE

ANDROLOGIA

SESSUOLOGIA

DERMATOLOGIA

MEDICINA ESTETICA

CHIRURGIA PLASTICA

TRICOLOGIA

ENDOCRINOLOGIA

PSICOLOGIA

PATOLOGIA CLINICA

DIETOLOGIA

MEDICINA NATURALE

MEDICINA GENERALE

 
 

HOME PAGE DEL SITO NUOVAITALIAMEDICA.IT - ESTATE 20/07/2019

Rss nuovaitaliamedica.it
Tieniti sempre aggiornato, sui nostri articoli..


Numero 3 Anno 7  III Trimestre - anno MMXVIII

 
 

  ARCHIVIO ARTICOLI:   Titolo  Corpo              TUTTI GLI ARTICOLI DI QUESTO MESE

Medico o Articolista? Proponi un articolo

Metti nei preferiti questo articolo

Versione Stampabile articolo


SESSUOLOGIA & EDUCAZIONE SESSUALE: << LETTERATURA EROTICA E TERAPIA DI COPPIA >>

Spazio pubblicitario umlmedica.it
UML MEDICA

Negli ultimi tempi, nell’editoria sono tornati alla ribalta i romanzi erotici, Oltre alla narrativa erotica, genere già conosciuto, è stato coniato anche il termine "New Adult", con l’evoluzione verso l’hot del genere per adolescenti Young Adult.
Nella nostra cultura esistono pesanti condizionamenti nella espressione e nella fruizione dello stimolo erotico e pornografico.
Ciò nonostante l’erotismo è presente nei campi più diversi quali l’arte, la musica, la fotografia e tende sempre più ad emergere ed occupare nuovi spazi.

Ai fini della terapia sessuale l’esistenza di ausili esterni erotici e/o pornografici può essere di particolare aiuto per svariati motivi.
Leggere assieme al proprio compagno a letto, prima di andare a dormire, può diventare un’attività molto sensuale che può fortificare la coppia perché spinge i due partner a uno scambio di emozioni evocate dalla lettura. E può avere due effetti positivi in fatto di libido, perché i partner possono fantasticare sulla trama e immedesimarsi nei protagonisti del racconto, facilitando la comunicazione reciproca delle fantasie hot evocate dal testo, inoltre leggere insieme permette di ritrovare intimità, cosa che può incidere favorevolmente sulla sessualità.

Poichè l’effetto evidente dell’uso di stimoli erotici è rappresentato dall’eccitamento sessuale è presupponibile che l’individuo reagisca come partecipe della situazione con un conseguente aumento del desiderio sessuale ed una predisposizione fisica a compiere l’atto stesso.
In maniera particolare l’uso di materiale erotico dà al paziente la sensazione di poter provare, in quanto prescrittigli, stimoli erotici ; di rendersi conto dei meccanismi inibitori presenti e della loro attivazione ; della necessità e della possibilità di esplorarli in terapia ed infine di conoscere quali sono le situazioni che maggiormente lo eccitano.
In ogni caso l’uso di materiale erotico e/o pornografico in terapia sessuale, se presentato e proposto nei modi e nei tempi opportuni, favorisce la modificazione del problema sessuale, stimola la conoscenza e la tolleranza individuale e reciproca, offre la possibilità di aprire la strada delle fantasie, migliora l’apprendimento della propria e altrui sessualità fornendo notevoli opportunità ad un’armonica crescita sessuale della coppia e dell’individuo.

 

Commenta l'articolo su facebook:

Redazione Nuovaitaliamedica
3-2-2016



Atre notizie
in categoria
SESSUOLOGIA & EDUCAZIONE SESSUALE

Visualizza Tutti gli articoli di questa uscita N° 3 - Anno 7


Torna alla home page


Collegamenti pubblicitari esterni:

Collegamento diretto Siti web affiliati a Nuova Italia Medica
Dermatologia - Medicina Estetica - Andrologia - Urologia - Sessuologia - Endocrinologia  - Tricologia - Psicologia

 


 


CONTATTI  |  CHI SIAMO IN REDAZIONE  |  PUBBLICITA'  | LETTERE AL DIRETTORE  | PROPONI UN ARTICOLO |   WEBMASTER Rss


Nuova Italia Medica Rivista Trimestrale Nazionale di informazione medica e cultura. Registrazione del tribunale di Catania N° 17/94 del 30/06/1994
© Tutti i diritti riservati www.nuovaitaliamedica.it  Copyright 2007 - 2013

 

 

 

Archivio articoli Nim

Gli articoli di nuova italia medica



Ricevi i nostri feed, clicca qui


NUOVAITALIAMEDICA CONSIGLIA DI VISITARE:

Il Centro Medico Eudermico Italiano dal 1964 è l'unica struttura polispecialistica a carattere nazionale che con i vari presidi sanitari dislocati in tutto il territorio garantisce la possibilità di affrontare, curare e risolvere con le cure mediche e con la chirurgia andrologica tutti i casi che si presentano con le varie patologie.  VAI AL SITO WEB