HOME PAGE |  ISTITUTI AFFILIATI  |  PUBBLICITA' LA REDAZIONE  |  CONTATTI

GALLERIA FOTO PATOLOGIE

FORUM DEL MEDICO ON LINE

ANDROLOGIA

SESSUOLOGIA

DERMATOLOGIA

MEDICINA ESTETICA

CHIRURGIA PLASTICA

TRICOLOGIA

ENDOCRINOLOGIA

PSICOLOGIA

PATOLOGIA CLINICA

DIETOLOGIA

MEDICINA NATURALE

MEDICINA GENERALE

 
 

HOME PAGE DEL SITO NUOVAITALIAMEDICA.IT - ESTATE 13/12/2018

Rss nuovaitaliamedica.it
Tieniti sempre aggiornato, sui nostri articoli..


Numero 3 Anno 7  III Trimestre - anno MMXVIII

 
 

  ARCHIVIO ARTICOLI:   Titolo  Corpo              TUTTI GLI ARTICOLI DI QUESTO MESE

Medico o Articolista? Proponi un articolo

Metti nei preferiti questo articolo

Versione Stampabile articolo


DERMATOLOGIA: << LA PELLE VA PROTETTA… >>
A VOLTE ANCHE DAI SAPONI!

Spazio pubblicitario cimesan.it

E’ cosa nota che il popolo italiano sia tra i più attenti all’igiene personale, come hanno già dimostrato più indagini svolte nel corso degli anni.
Infatti l’italiano medio spende somme considerevoli per l’igiene e la cura del viso e del corpo, considerando la pulizia non solo un dovere, ma anche un momento per prendersi cura di sé.
La grande distribuzione risponde alla richiesta del consumatore medio mettendo in commercio una smisurata gamma e varietà di prodotti che lo soddisfano anche dal punto di vista economico. L’aspetto che non andrebbe trascurato in questo contesto riguarda i prodotti che possono rivelarsi dannosi per l’igiene quotidiana.
Il rischio più comune a cui si è esposti è quello di scegliere prodotti che possono compromettere il naturale equilibrio della pelle.
Talvolta, infatti, l’eccesso di prodotti o formulazioni troppo aggressive mette a rischio lo stato del film idrolipidico che funge da difesa e protezione contro l’attacco degli agenti esterni dannosi.
La pelle è esposta quotidianamente al contatto con polvere e germi, inoltre presenta secrezioni quali sebo e sudore, ma produce anche lipidi che fungono da protezione naturale.
Se si utilizzano prodotti non adatti al proprio tipo di pelle o detergenti dal ph inadeguato, o fortemente alcalinici si dà luogo ad un’azione lesiva che impoverisce le difese della pelle, disidrata la cute e può scatenare quindi irritazioni cutanee o addirittura forme allergiche.
Un buon detergente non ha solamente la funzione di rimuovere lo sporco, ma deve reintegrare la quota lipidica asportata durante il lavaggio ed avere un’azione emolliente ed idratante.
Il comune sapone da toeletta è un tensioattivo anionico che contrasta con la situazione fisiologicamente acida della superficie cutanea, quindi dovrebbe essere usato con estrema moderazione su pelli sane, ed evitato su pelli delicate come quelle dei bambini o degli anziani, o di persone con patologie dermatologiche.
E’ quindi opportuno utilizzare prodotti adeguati al proprio tipo di pelle che agiscano nel rispetto della fisiologia ed ecosistema della cute.

 

Commenta l'articolo su facebook:


9-10-2007



Atre notizie
in categoria
DERMATOLOGIA

Visualizza Tutti gli articoli di questa uscita N° 3 - Anno 7


Torna alla home page


Collegamenti pubblicitari esterni:

Collegamento diretto Siti web affiliati a Nuova Italia Medica
Dermatologia - Medicina Estetica - Andrologia - Urologia - Sessuologia - Endocrinologia  - Tricologia - Psicologia

 


 


CONTATTI  |  CHI SIAMO IN REDAZIONE  |  PUBBLICITA'  | LETTERE AL DIRETTORE  | PROPONI UN ARTICOLO |   WEBMASTER Rss


Nuova Italia Medica Rivista Trimestrale Nazionale di informazione medica e cultura. Registrazione del tribunale di Catania N° 17/94 del 30/06/1994
© Tutti i diritti riservati www.nuovaitaliamedica.it  Copyright 2007 - 2013

 

 

 

Archivio articoli Nim

Gli articoli di nuova italia medica



Ricevi i nostri feed, clicca qui


NUOVAITALIAMEDICA CONSIGLIA DI VISITARE:

Il Centro Medico Eudermico Italiano dal 1964 è l'unica struttura polispecialistica a carattere nazionale che con i vari presidi sanitari dislocati in tutto il territorio garantisce la possibilità di affrontare, curare e risolvere con le cure mediche e con la chirurgia andrologica tutti i casi che si presentano con le varie patologie.  VAI AL SITO WEB